dna cervello coscienza consapevolezza educazione
dna cervello coscienza consapevolezza educazione
International Society of Neuropsychophysiology DNA cervello coscienza consapevolezza educazione
International Society of NeuropsychophysiologyDNA cervello coscienza consapevolezza educazione

L'INTELLIGENZA EVOLUTIVA



​Nel cervello ci sono due forme di intelligenza:

una è innata, regolata da leggi genetiche e sincronizzata con i ritmi

dell'Universo; 

l'altra si sviluppa attraverso ciò che si apprende e si rielabora, è 

considerata razionale ed è misurabile e verificabile con i test 

psicologici.


L'intelligenza razionale, che si sviluppa nell'emisfero sinistro (ES), 

dà sempre ragione, offre alibi e rende abili a competere con gli altri 

alla ricerca di "superiorità".

L'altra, che si sviluppa nell'emisfero destro (ED), è una intelligenza 

evolutiva e identifica costantemente il dinamismo della realtà, ma non 

dà mai ragione e spinge la persona verso una presa di coscienza che

rende giustizia alla verità, ovvero alla sostanza  e all'utilità di 

tutto ciò che arricchisce lo spirito umano.


Intelligenza razionale e intelligenza evolutiva sono in una continua 

interazione finalizzata all'evoluzione delle coscienza umana.


Il sogno è prodotto dall'intelligenza evolutiva: nel momento in cui

domina l'ED del cervello si sviluppa evoluzione e,durante la notte,

nella fase in cui si produce il sogno, è infatti dominante l'ED.


L'Io Cosciente prevede il dominio dell'ED sull'ES, il quale può così

tradurre in attività logico - razionale il mondo delle emozioni.

In sintesi,il sogno rappresenta

il mezzo attraverso il quale 

è possibile prendere coscienza 

dei propri limiti e distorsio

ni razionali che impediscono 

l'evoluzione della personalità 

verso una coscienza sempre più evoluta.     
                                                     Prof. Michele Trimarchi