dna cervello coscienza consapevolezza educazione
dna cervello coscienza consapevolezza educazione
International Society of Neuropsychophysiology DNA cervello coscienza consapevolezza educazione
International Society of NeuropsychophysiologyDNA cervello coscienza consapevolezza educazione

Arriva a Te Stesso

 

Fermati. Crea il silenzio in Te.

Ricollegati all’Energia Pulita che ha dato Vita alle Tue Radici: da Quelle, ora, inizia il Tuo Viaggio.

 

La Strada è lunga, tortuosa, impegnativa, ma è Tua come nient’altro; nessun altro può percorrerla per Te e questo, anche se non lo sai ancora, è il più grande dei Regali che potessero farti.

 

Non aver paura di perderti: c’è una Bussola in Te, pronta ad indicarti la Strada; se la userai, potrai sapere ogni istante dove ti trovi e dove devi andare.

 

Non temere la Solitudine: ti sarà utile più di quanto Tu possa immaginare; se imparerai a non difendertene, ti dirà sempre Chi Sei perché ti aiuterà a dialogare con Te Stesso.

 

Non accettare confronti e non confondere il Tuo Percorso con quello di chi incontri: anche se la meta è comune, ognuno ha la Sua Strada.

Voltati indietro, piuttosto, ritagliandoti qualche brevissima sosta, e godi della Strada già fatta: sentirai dentro una gioia dolce e sottile che sarà il tuo “carburante” per proseguire.

 

Non arrenderti di fronte ai tuoi insuccessi: se li guardi bene, con occhi sereni e giusti, scoprirai in loro preziosi “consiglieri”.

 

Non aspettarti plausi dagli altri: Tu non sapresti cosa fartene e, quindi, non potresti goderne.

 

Al contrario, riconosci a Te Stesso i tuoi meriti e gioiscine pure; ma in silenzio, dentro di Te, perché nessuno meglio di Te può riconoscerli.

 

Non aspettarti di essere compreso: sentiresti una gioia falsa, con la quale Tu non potresti risuonare; inoltre, chi non ti comprende non ha ancora compreso sé stesso, quindi come potrebbe?

 

Non farti toccare dalle provocazioni di chi non è ancora così libero, tanto da poter scegliere di non provocare.

 

Non evitare gli ostacoli, ma lavora incessantemente per superarli: scoprirai che la Tua Forza non ha limiti e la Stima in Te Stesso se ne gioverà.

 

Non confondere Te Stesso con le cose che fai, ma identificati sempre e solo in quella Energia che in Te si muove, come in nessun altro, per realizzare ciò che esprimi attraverso quelle cose.

 

Godi dell’Energia Purissima che finalmente si sprigiona in Te, inconfondibile, senza interessi, se non quello di Essere Per Esprimersi.

 

Fai tutto questo. Ogni istante, senza stancarti mai.

E ad un tratto, nell’Attimo Eterno, scoprirai di essere arrivato…a Te Stesso, per ripartire!

Marina Salvadore